Piattaforme elevatrici

Le piattaforme elevatrici possono essere installate in diversi contesti, in abitazioni private così come all’interno di aziende, in edifici pubblici oppure privati.
Rappresentano una valida soluzione per l’abbattimento di barriere architettoniche e, in alcune strutture, possono rappresentare un’alternativa all’ascensore, con un minimo ingombro, consumi elettrici ridotti e la possibilità di evitare opere murarie per l’installazione.

Piattaforme elevatrici per interni ed esterni

La Tecnolift, con un bagaglio di conoscenze e competenze tecniche acquisite in circa 60 anni di attività nel settore ascensoristico, progetta e realizza diverse tipologie di piattaforme elevatrici, ad esempio:

  • manuali
  • automatiche
  • per esterni

Nel primo caso, l’installazione è consigliata in edifici privati con un numero limitato di piani e il prodotto prevede generalmente una porta al piano con apertura manuale. Le piattaforme automatiche, invece, non necessitano di tenere premuto il pulsante per la movimentazione e possono avere dimensioni anche maggiori rispetto a quelle manuali.

Le piattaforme per esterni vengono invece installate in un apposito alloggiamento metallico e, solitamente, i progetti vengono realizzati su misura e in base alle eventuali problematiche architettoniche.

Oltre alla progettazione, l’azienda di Torino garantisce anche un servizio di manutenzione e di assistenza tecnica durante l’interno corso dell’anno, 24 ore su 24.

Alcune realizzazioni possibili